Musica e allergia al nichel

musica

La vostra passione o il vostro lavoro è la musica, non ascoltarla ma farla, e soffrite di allergia al nichel? Questo potrebbe essere un problema.

Il nichel, infatti, è presente in molti strumenti e apparecchi musicali. Lo troviamo nelle corde delle chitarre elettriche, nei sintonizzatori, nei tasti, nelle manopole, nelle stringhe e nelle viti.

musica

I chitarristi che soffrono di questa allergia, ad esempio, riscontrano che il braccio destro è la zona più esposta al contatto con il metallo. Infatti la parte interna dell’avambraccio sfrega continuamente sul ponte e sulle corde.

Per chi, invece, suona strumenti a fiato la zona più a rischio nichel è la bocca.

Con dei piccoli accorgimenti, però, potrete vivere la vostra passione per la musica o svolgere il vostro lavoro da musicisti in totale libertà e senza dovervi preoccupare per il nichel (almeno quando suonate) e pensare solo alla musica..

Proteggete la pelle

Utilizzando dei polsini ampi potrete proteggere quelle parti di braccio che sono in stretto contatto con le zone metalliche dello strumento che suonate.

Curate le unghie

musica

Può sembrarvi una banalità ma non è così. Mantenere corte le vostre unghie, infatti, vi aiuterà molto. Eviterete, così facendo, che piccole tracce di metallo si depositino al loro interno, provocando reazioni indesiderate.

Cambia le corde

Questo consiglio è rivolto soprattutto a chi suona la chitarra elettrica. Le corde di questo strumento, infatti, contengono tracce rilevanti di nichel. Come risolvere il problema? Cambia le corde! Sostituitele con corde in fibra di carbonio o con corde placcate in oro. Così vi potrete divertire senza problemi a suonare i vostri assoli. Immaginate, anche, il figurone che fare con le vostre corde placcate in oro. Roba da copertina di Rolling Stones.

musica

Prendetevi cura della vostra pelle e dei vostri capelli con Nice Pomade e la sua linea di cosmetici studiati e realizzati per chi soffre di allergia al nichel. I vostri fan impazziranno, così, anche per il vostro aspetto e non solo per la vostra musica.

Seguiteci anche su Facebook e Instagram e iscrivetevi alla nostra newsletter per ricevere uno sconto sul vostro primo acquisto.

 


Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *